logo

tentativo di trafugamento del capitello posizionato ai Giardini Pubblici di Nemi

14 / ottobre / 2018

Dopo il tentativo di trafugamento subito dal capitello posizionato ai Giardini Pubblici di Nemi è scattata una operazione congiunta fra Soprintendenza Comune di Nemi e Nucleo Paracadutisti Colline Romane  per recuperare il pesantissimo reperto; il quale è stato portato fisicamente a mano dal valoroso gruppo di Paracadutisti di Nemi presso la parrocchia  Santa Maria del Pozzo. Subito dopo il Comune di Nemi con un contributo ha reso possibile un accurato restauro e in accordo con la Soprintendenza e la Diocesi verra posizionato su un basamento marmoreo come Fonte Battesimale. 

Torna Indietro