logo

Riapre la strada Lago di Nemi-Genzano, lavori a tempi di record dopo la frana

29 / agosto / 2018

Era stata chiusa lo scorso 22 agosto: ora a distanza di sette giorni il lago di Nemi è di nuovo raggiungibile. In particolare i tecnici della Città metropolitana di Roma Capitale assieme a quelli del Comune di Nemi hanno seguito i lavori di messa in sicurezza del costone coinvolto dalla frana in via Diana.

«È il quarto intervento di messa in sicurezza su frane e costoni attuato dall'amministrazione comunale e dai vari Enti competenti negli ultimi due anni. Recentemente – spiega il sindaco di Nemi Alberto Bertucci - era avvenuto un crollo di un costone sulla stessa via Diana, poco distante da quello registrato lo scorso 22 agosto. Dopo di allora altri due interventi, uno sul viadotto che da via dei Laghi porta a piazza Roma e per motivi simili anche la via Nemorense, sempre in accesso al centro di Nemi».

Torna Indietro