logo

Museo delle Navi Romane di Nemi

14 / luglio / 2020

Riapre il Museo delle Navi Romane di Nemi (Rm). Il sito museale torna fruibile martedì 14 luglio per restare stabilmente aperto dal martedì alla domenica.Martedì 14 luglio alle ore 9:00 il Museo delle navi Romane di Nemi riapre al pubblico e rimarrà stabilmente aperto tutti i giorni della settimana escluso il lunedì, dalle ore 9:00 alle ore 19:00 (ultimo ingresso alle 18:30). L’iniziativa, in linea con una richiesta espressa dal mondo della cultura e di gran parte della società civile,obbedisce al criterio della massima prudenza, a tutela di quanti lavorano all’interno dei musei, del pubblico edelle opere. In primo piano dunque le normative di sicurezza e i principi di gradualità e sostenibilitàindicati dal Comitato Tecnico Scientifico. La parola alla Direttrice Regionale Musei Lazio, Dott.ssa Edith Gabrielli: “Il Museo delle Navi Romane di Nemi rappresenta una parte essenziale della nostra storia e della nostra identità. Dare un segnale era ed è giusto, perché si tratta di un segnale di civiltà. Nel farlo dobbiamo continuare ad essere prudenti e perciò fartesoro dell’esperienza che abbiamo acquisito in queste ultime, terribili settimane. Solo così saremo in gradodi tutelare chi nei musei lavora ogni giorno e chi verrà a visitarli”. “Sono lieta – dichiara la Direttrice del Museo delle Navi Romane di Nemi Dott.ssa Daniela De Angelis – che un sito di tale rilevanza per il proprio territorio e per la società civile tutta sia restituito al pubblico. Un luogomagico, immerso in un paesaggio di rara bellezza, torna così nuovamente fruibile”. " Un ulteriore segnale positivo per il Comune di Nemi che vede la riapertura del Museo Nazionale delle Navi Romane. Un sito unico per le sue caratteristiche archeologiche, archittetoniche e paesaggistiche. La cornice del lago di Nemi ci riporta direttamente nella storia raccontata dal Museo facendo vivere un'esperienza davvero suggestiva. - lo dichiara il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci -

Torna Indietro